L’ausilioteca è uno spazio specializzato nel settore delle tecnologie al servizio delle diverse abilità. L’utilizzo di ausili informatici permette di migliorare le capacità logiche, la comunicazione, l’autosufficienza di giovani ed adulti con diverse disabilità ( intellettive, relazionali e/o fisiche).

Il servizio è rivolto anche alle famiglie e a tutti i servizi coinvolti nei processi educativi, tendendo sempre presente la centralità dell’utente ed il lavoro di collaborazione e di rete per poter convogliare tutte le forze verso gli stessi obiettivi.

Il lavoro volge all’orientamento, alla scelta, alla prova e all’insegnamento dell’uso di ausili informatici ed elettronici per la comunicazione, l’apprendimento e la mobilità.

Punto forza del lavoro sta nell’individuazione delle strategie necessarie per utilizzare al meglio le potenzialità e trasformarle in nuove abilità.

L’ausilioteca è gestita da un equipe multidisciplinare che in sinergia con tutte le figure professionali che ruotano intorno al ragazzo e alle loro famiglie individuano il percorso educativo e l’ausilio più adatto, tenendo sempre ben in mente l’idea che per raggiungere dei risultati l’importante è Remare tutti dalla stessa parte”.

La cooperativa sociale “Il Camaleonte” e l’Anffas Onlus Civitanova, propongono il progetto “Faccio da solo” che ha la finalità di formare all’uso di uno strumento e di un metodo, attraverso nuove tecnologie, che riduca la situazione di svantaggio conseguente ad una disabilità cognitiva (che può essere abbinata a quella fisica), di un soggetto limitato nell’adempimento di normali azioni quotidiane.

Per maggiori info sul progetto: www.facciodasolo.org

Related Post